Attenzione alla muffa!

mercoledì, 29 agosto 2018

Attenzione alla muffa!

Quando il tempo è umido e caldo, di solito ci preoccupiamo che nostri cavalli stiano tutti bene. Quello che non possiamo trascurare è il rischio di muffa. Il clima caldo e umido favorisce la formazione di funghi che possono influenzare sia la selleria che il cibo. È quindi importante essere attenti e monitorare regolarmente la temperatura e l'umidità in cui sono conservati articoli di selleria e foraggi.

Selleria

Sulla selleria, se immagazzinata a temperature calde e ad alta umidità, la muffa può formarsi molto rapidamente. Successivamente, il fungo può provocare danni irreparabili alla pelle del cavallo. I seguenti passaggi possono essere utili:

  • Nei luoghi dove si immagazzinano le selle, dovrebbe esserci un flusso d'aria sufficiente, che può essere dato da una finestra che si apre per ventilare la stanza o dall'uso di una ventola che muove l'aria. L'aria dovrebbe davvero scorrere attraverso l'intera stanza, non solo nella parte alta.
  • Se si installano i ventilatori di scarico, è necessario prestare attenzione anche da dove viene l'aria in modo da non far entrare troppa polvere o altre impurità. Un altro modo per ridurre l'umidità è usare un deumidificatore.
  • Panni o coperte bagnate non devono essere riposti nello stesso spazio in cui è riposta la sella. A causa dell'evaporazione, l'umidità nella stanza aumenta notevolmente, è ovvio che non si devono mettere coperte e co. sulle selle.
  • Ci dovrebbe essere uno spazio tra ogni sella in modo che l'aria possa fluire attraverso di esse. Mai mettere le selle troppo vicine l'una all'altra.

Alimentazione

La seconda problematica con il clima caldo e umido è l'alimentazione che assorbe l'umidità dall'ambiente e può rapidamente deteriorarsi, anche se il cibo è stato acquistato fresco.

Il cibo non dovrebbe mai essere conservato sotto la luce diretta del sole a causa dell'umidità che si accumulerebbe facilmente in una zona del contenitore di alimentazione. Questo è anche un problema quando si acquista o si conserva cibo in contenitori di stoccaggio molto grandi. Questi dovrebbero essere ventilati regolarmente per consentire all'umidità in eccesso di evaporare. Naturalmente, non dovrebbe entrare umidità supplementare, come ad es. da pioggia o da stoccaggio improprio. È meglio conservare sempre il cibo su pallet o simili, mai a terra. Ciò impedirà all'umidità di accumularsi sul pavimento. Lo stoccaggio posto direttamente sul terreno rende l'alimentazione molto suscettibile alle muffe.

È meglio non comprare grandi quantità di cibo durante il clima caldo e umido. Se il cibo viene consumato velocemente, ha meno tempo per ammuffire.

Non dimenticare il controllo dei parassiti

Un altro problema possono essere i parassiti, sia per il mangime che per la selleria. I roditori, ad esempio, possono contaminare qualsiasi cibo. Consigliamo di tenere sempre puliti i magazzini ed utilizzare pesticidi naturali come profilassi.